Ultima modifica: 11 Maggio 2020
Cts Cti Varese > Sportello di ascolto e orientamento
Ultima modifica: 11 Maggio 2020

Sportello di ascolto e orientamento

Il Polo dell’Inclusione Provinciale di Varese, con sede c/o  I.C. Ponti di Gallarate, all’interno di un progetto articolato in tre parti, intende proporre,  in rete con CTS/CTI/AT, uno sportello di ascolto e orientamento.

Il Progetto è incentrato sull’orientamento disabili, alternanza scuola lavoro,  progetto di vita  e collocamento mirato con particolare riferimento alla disabilità grave.

La progettazione, nata su specifico stimolo della neuropsichiatria infantile dell’ASST Sette Laghi di Varese, vuole perseguire i seguenti obiettivi:

  • attivazione dei tavoli tecnici di lavoro tra scuola – ATS – Associazioni – Enti locali per la stesura di un documento di intesa e la progettazione di uno sportello di riferimento per famiglie e scuole;
  • sperimentazione nelle scuole secondarie di primo grado afferenti alle sedi dei CTI di modelli e o strumenti per l’orientamento e il passaggio alla scuola secondaria di secondo grado;
  • sperimentazione nelle scuole secondarie di secondo grado di percorsi di collocamento mirato con alunni DVA dell’ultimo anno.

I tavoli tecnici hanno avviato il proprio lavoro e si cercherà di definire, anche con percorsi formativi di un team docenti, la stesura di un documento di intesa (con ATS – Associazioni – Enti locali – CFP) e la progettazione di uno sportello di riferimento per le famiglie e per le scuole.

Viene per ora attivato uno sportello INFORMATIVO rivolto agli alunni in passaggio dalla Secondaria di I grado a quella del II grado.

A tal proposito si vuole offrire, in base alle necessità, la possibilità di contattare mediante due moduli distinti (per famiglie e per docenti/scuola) un team di esperti che forniranno consulenza

Lo sportello si prefigge di

  • Fornire informazioni riguardo le caratteristiche dei diversi percorsi di studio
  • Fornire informazioni coerenti su opportunità di studio, di formazione professionale presenti nel territorio
  • Fornire una vasta gamma di materiale informativo.

Gli operatori di sportello sono specialisti dell’informazione orientativa. La loro attività consistono nel:

  • reperire e fornire informazioni
  • analizzare il bisogno dello studente e quando necessario rimandarlo ai servizi orientativi degli Istituti di II grado
  • aiutare lo studente a collegare le informazioni alle proprie necessità,
  • aiutare lo studente a esaminare le opzioni possibili

Gli sportellisti, su richiesta delle Istituzioni scolastiche di I grado, possono anche intervenire per gruppi di alunni e/o famiglie.